Chess Bazar Federazione Scacchistica Italiana CONI Comitato Regionale Sicilia

ASMCARD 2014

Tutti gli eventi ASMCARD 2014

A Loreto Fiorella il circuito ASMCARD 2014, Tea Gueci vince il semilampo di Natale

Si è conclusa la stagione agonistica 2014 dell'ASM con il tradizionale Torneo di Natale disputato il 20 dicembre.
32 i partecipanti che in un'atmosfera di festa ed amicizia si sono contesi le ultime coppe dell'anno e le posizioni definitive del circuito ASMCARD 2014.
Tea Gueci si impone precedendo Piero Arnetta (al ritorno alle gare dopo il fresco conseguimento del titolo di Arbitro Internazionale) e Laura Gueci. Premi di fascia per Amedeo Favitta (1700-1999), Gianluca Fernandez (1500-1699) e Paolo Gagliardotto (<1500). Domenico Natoli vince il premio Over 60, mentre per le categorie giovanili si impongono Francesco Ganci (U16), Matteo Raro (U14), Adalberto Cino U12 ed Alessio Musso (U10). 
Si è quindi definita la classifica dell'ASMCARD che ha visto prevalere Loreto Fiorella. Sul podio Amedeo Favitta (2°) e Pietro Messina (3°). Premi di fascia per Domenico Natoli (1700-1999), Luigi Ardizzone (1500-1699) e Paolo Gagliardotto (<1500). Giuseppe Pistola vince il premio Over 60 e Tea Gueci il premio femminile. Premi giovanili per Francesco Alaimo (U16), Matteo Raro (U14), Emmanuel Messina (U12), Luca Polito (U10) ed Alessio Musso (U8).
Ancora una volta centrato lo spirito del circuito che è pensato per favorire la dimensione amatoriale ed aggregativa. 
Affollatissima la cerimonia di premiazione con oltre 70 presenti tra giocatori ed accompagnatori. E' intervenuto anche il delegato provinciale FSI Benedetto Galante che ha speso belle parole per le iniziative dell'ASM e per il nuovo circuito Scacchi Insieme 2015 che vede la collaborazione di ASM e Centro Scacchi Palermo.
Presente anche Sergio Grimaldi che con commozione ha annunciato che l'Accademia Bagherese K. Schlecther confluirà dal 2015 nell'Accademia Scacchistica Monrealese per mantenere e rilanciare, assieme a noi, un importante presidio scacchistico nella provincia palermitana. Un benvenuto nella nostra famiglia agli amici bagheresi.
Alla fine, come ogni anno, presentazione ufficiale del Calendario ASM per l'anno nuovo ed un buffet offerto a tutti i convenuti per lo scambio degli auguri per le prossime festività.
CLICCA QUI per la classifica del torneo di Natale
CLICCA QUI per tutti i dettagli sul circuito ASMCARD 2014
CLICCA QUI per tutti i dettagli sul nuovo circuito Scacchi Insieme 2015
CLICCA QUI per il Calendario ASM 2015
CLICCA QUI per le foto

Al Convitto Nazionale vincono Paolo Gagliardotto e Andrea Pennica

 Inizia alla grande il Circuito Giovanile 2014-2015 con la prima tappa al Convitto Nazionale il 13 dicembre 2014.
Ben 47 partecipanti divisi nei due open: U12-14-16 (20 partecipanti) e U8-10 (27 partecipanti).
Grande impegno nella promozione dell'iniziativa sia dell'ASM che del Centro Scacchi e significativa presenza anche dell'Accademia K. Schlechter di Bagheria. L'augurio è, naturalmente, che anche altre associazioni della provincia vogliano sostenere concretamente il circuito e possano proporsi per l'organizzazione di una o più tappe. La presenza di quasi tutti i più giovani talenti dello scacchismo giovanile palermitano ha reso la competizione veramente interessante ed incerta fino alle ultime tiratissime partite.
Grande l'accoglienza riservata a tutti dal Convitto con l'allestimento di un abbondantissimo buffet con specialità varie: arancinette, sformati, panelle, cuccia, etc. oltre a bibite e caffe. La parte "mangereccia" della manifestazione è stata completata con la distribuzione a tutti i partecipanti di arancine al posto della tradizionale medaglia di partecipazione.
Passiamo ai dati tecnici. Nell'open U12-14-16 si impone a punteggio pieno Paolo Gagliardotto che precede Adalberto Cino e Marco Tricoli fermi a quota 4. Sempre a 4 punti e 4^ assoluta la prima delle ragazze Costanza Fiolo. Premi anche per Pietro Messina e Chiara Miliano (U14) e Marco Greco ed Irene Scaduti (U12). Nell'Open U8-10 si impone, anche in questo caso a punteggio pieno, Andrea Pennica che ha preceduto Giulio Balsano ed Alessio Musso fermi a 4 punti. Anche in questo caso 4 punti e 4° posto per la migliore ragazza Valeria Grimaldi. Premi anche per i migliori Under 8 Federico Virga ed Elena Buffa.
Un particolare ringraziamento alla prof. Angela Iacono, referente del progetto Scacchi al Convitto, premiata con una targa ricordo. Ringraziamenti particolari anche per Emanuele Camarda e Francesco Ganci che hanno arbitrato il torneo con professionalità, impegno e passione.
Il prossimo appuntamento del circuito è per il 20 gennaio al C.E.I.
CLICCA QUI per le classifiche finali
CLICCA QUI per le foto
CLICCA QUI per il bando

Scacchi all'Ipercoop: in 92 rispondono all'appello!!

Grande successo per l'evento scacchistico in programma presso l'Ipercoop La Torre nel pomeriggio del 21 novembre 2014. I 92 partecipanti ai vari tornei fanno di questa manifestazione il più partecipato evento scacchistico palermitano dopo i Campionati Provinciali Giovanili.
Da segnalare anche la partecipazione di molti scacchisti provenienti da altre province siciliane e da altre regioni.
Se proprio vogliamo cercare il classico pelo nell'uovo dobbiamo rilevare la scarsa partecipazione dei così detti "big" ai quali è stato per altro dedicato un torneo specifico con un ottimo montepremi. Ciò ci ha fatto molto riflettere su quali debbano essere le politiche di sviluppo degli scacchi e, senza dubbio ci ha dato una chiara indicazione su quale sia la strada da seguire: un sempre maggior coinvolgimento dei giovani, un'azione sempre più determinata con le scuole ed una maggiore attenzione per gli amatori, vera colonna portante del movimento scacchistico.
Passiamo adesso ai risultati. Partiamo dal 3° semilampo Ipercoop, valevole per l'Elo Italia Rapid e per il circuito Grand Prix Sicilia (evento speciale), oltre che, naturalmente, per l'ASMCARD 2014, come tutti i tornei in programma. Il Maestro Fide Sergej Gromovs, alla sua seconda partecipazione, centra la vittoria nell'Open A, con 6,5 su 7,  precedendo Guido Morello ed Alessandra Arnetta entrambi a 5 punti. Premio per il miglior Under 16 a Luca Varriale, ottimo 4° anch'egli a 5 punti. A Tea Gueci il premio femminile ed a Cristoforo Guccione (1N) e Francesco Alaimo (2N) i premi di fascia.
Nell'Open B si impone il campano Giovanni Iandolo anch'egli con 6,5 su 7, precedendo nell'ordine Piernicola Cervellione (6 punti) e Ruggero Milletarì (5 punti). Premio Femminile per Elena D'Eredità (4° posto assoluto!), miglior Under 16 il nostro Paolo Gagliardotto (5° assoluto!). Salvatore Norrito vince il premio Over 60.
Adalberto Cino con 5 su 5 vince l'Open A (U16-14-12) Giovanile, precedendo Piero Fecarotta ed Umberto Oliveri fermi a quota 4. Costanza Fiolo si aggiudica il premio femminile. Premi di fascia per il nostro Pietro Messina (U14), Daniele Crisà (U12 - 4° assoluto) e Federica Finocchiaro (U12f).
L'Open B (U10-8) va a Federico Maida (5 su 5) che ha preceduto il nostro Federico Virga (ancora un'ottima prova)  ed Umberto Oliveri, entrambi con 4 punti. Premio femminile a Giovanna Gagliardo. Andrea Rosone vince, infine, il premio Under 8.
Durante il torneo offerta una merenda a tutti i partecipanti ed un piccolo dessert a base di biscotti a tutti gli accompagnatori.
Alla premiazione presente il Direttore del Centro Commerciale La Torre, il dottor Tommaso Brunetti, che ha sottolineato lo stretto legame che lega il Centro La Torre agli scacchi, confermando il sostegno alle nostre iniziative.
Presenti anche i massimi dirigenti scacchistici: il Delegato Provinciale Benedetto Galante, il Consigliere Federale Giuliano D'Eredità ed il Presidente Regionale Riccardo Merendino cui va un particolare ringraziamento anche per l'impegno profuso nell'arbitraggio del torneo giovanile in tandem con Franco Lupo. Presenti anche Alessandra Arnetta in rappresentanza della Chessmate Academy di Bagheria e Guido Inglese per il CPS.
Ottimo, infine, l'arbitraggio dell'Open Semilampo, gestito da Piero Arnetta che conferma le sue doti di professionalità e grande disponibilità.
CLICCA QUI per le classifiche del 3° Semilampo La Torre
CLICCA QUI per le classifiche del 2° Torneo Giovanile La Torre
CLICCA QUI per le foto

Scacchi all'Ipercoop La Torre

Il Centro Commerciale Ipercoop La Torre di Palermo, a conferma di una collaborazione in atto già da parecchi anni con l'Accademia Scacchistica Monrealese, ospiterà il prossimo 21 novembre due importantissimi eventi scacchistici:
- 3° Trofeo Semilampo Ipercoop La Torre;
- 2° Torneo giovanile Ipercoop La Torre.
Il trofeo semilampo sarà valido per l'ELO ITALIA RAPID e per il circuito Gran Prix Sicilia di cui sarà anche evento speciale, così come per il circuito ASMCARD, anche in questo caso come evento speciale.
Si giocherà in 7 turni da 15' a giocatore con inizio alle ore 15.30. Previsti due distinti OPEN: A per i giocatori con ELO ITALIA da 1600; B per i giocatori con ELO Italia <1600.
E' Previsto un montepremi di 800 euro. 
Il Torneo Giovanile, valido per l'ASMCARD 2014, si disputerà invece su 5 turni da 10' a giocatore, sempre con inizio alle 15.30. La partecipazione al torneo giovanile sarà GRATUITA.
Previsti anche per il torneo giovanile due open: A (Under 16-14-12) e B (Under 10-8).
CLICCA QUI per il bando del 3° Semilampo Ipercoop
CLICCA QUI per il bando del 2° Torneo Giovanile Ipercoop

CLICCA QUI per la preiscrizione al 3° Semilampo Ipercoop

CLICCA QUI per la preiscrizione al 2° Giovanile Ipercoop

Semilampo Elo Italia Rapid "Scacchi e Pizza..." 48 partecipanti!!

Grande successo per il semilampo "Scacchi e Pizza..." disputato domenica 26 ottobre al Convento di Baida.
Nato dalla collaborazione tra l'ASM e la Chessmate Academy di Bagheria, questo evento ha dimostrato, se ce ne fosse bisogno, che la collaborazione è la via maestra da seguire per lo sviluppo della nostra disciplina.
48 i partecipanti, con una rappresentanza di tutti i circoli della provincia e qualche giocatore proveniente da altre province. Tantissimi gli accompagnatori che hanno trascorso il pomeriggio seguendo i vari turni di gioco e che, alla fine, si sono fermati a cena per la pizza.
Alla partenza del torneo presente anche il Delegato Provinciale Benedetto Galante che non ha mancato di spendere belle parole per l'iniziativa.
Si è giocato in 6 turni da 15', con variazione ELO Rapid Italia. Il torneo è inoltre stato valido per il Gran Prix Sicilia e per l'ASMCARD 2014. 
La vittoria è andata a Guido Morello con 6/6, che ha preceduto Andrea Amato, Mimmo Valguarnera e Francesco Bentivegna fermi a quota 5.
Tantissimi i premi di fascia previsti: Loreto Fiorella vince il premio elo<1600, Ivan Bertoldo si impone tra gli NC e Francesco Bruno tra gli Over 50. Primo U16NC Giulio Balsano a 3,5 che ha preceduto per Bucholtz Pietro Messina. Per i più piccoli premio per: Irene Scaduti ed Andrea Miano (Under 12), Luca Polito (Under 10), Alessio Musso, Giuseppe Lucchese ed Elena Cammalleri (Under 8).
CLICCA QUI per il bando 
CLICCA QUI per le foto
CLICCA QUI per la classifica finale

Grande Successo per la Festa degli Scacchi a San Martino

Inizia bene la nuova stagione di attività dell'ASM: ben 28 partecipanti alla Festa degli Scacchi di San Martino delle Scale, cui vanno aggiunti i tantissimi accompagnatori ed i partecipanti al torneo collaterale di Burraco (4 coppie di giocatori). Un totale di oltre 60 persone coinvolte nell'iniziativa ospitata presso la Forneria Messina in contrada Castellaccio e sostenuta dalla Pro-Loco di San Martino. Pausa pranzo delizosa ed abbondante presso i Locali della Forneria: tutto a base di prodotti tipici. Sottolineamo anche la nuova iniziativa del Burraco che, in questo primo "esperimento" ha visto il coinvolgimento di 8 giocatori che hanno disputato un mini torneo su 2 travoli.
Qualche dato tecnico: vince il torneo Andrea Spinella che precede Giuseppe Plances e Francesco Alaimo. Premi di fascia elo per Gianmarco Pellerito (1700-1999), Fabrizio Musso (1500-1699) e Francesco Presticiacomo (<1500). I premi giovanili sono andati a: Alessio Musso (U10), Luca Nicolosi (U12), Marcp Tricoli (U14) e Vincenzo Gargano (U16). Premio Over 60 a Domenico Natoli.
Una manifestazione che ha centrato tutti gli obiettivi, ribandendo lo stile e le finalità divulgative e promozionali che la nostra associazione da sempre porta avanti.
CLICCA QUI per la classifica finale
CLICCA QUI per le foto

Festa degli Scacchi: semilampo a San Martino delle Scale

L'attività dell'ASM riprende domenica 14 settembre con una vera e propria Festa degli Scacchi. A San Martino delle Scalle, presso la Forneria Messina (località Castellaccio) si disputerà un torneo semilampo su 7 turni (valido per l'ASMCARD 2014). Il torneo inizierà alle ore 10.30 per concludersi nel pomeriggio alle 17.00. Tra le 13.00 e le 15.00 pausa pranzo con ricco buffet di specialità tipiche aperto sia ai giocatori che agli accompagnatori.
Previsto anche un torneo di Burraco per gli accompagnatori.
CLICCA QUI per scaricare il bando con le modalità di adesione ed i costi .
CLICCA QUI per preiscriverti on-line
Il torneo è organizzato in collaborazione con la Pro-Loco si San Martino.

Semilampo dello Jato 2014: vince Domenico Natoli

Anche quest'anno si è rinnovato l'appuntamento con il semilampo dello Jato, in calendario sabato 21 giugno. Si è giocato in un bel pomeriggio nella piazza antistante il duomo di San Cipirello.
14 in totale i partecipanti regolati da Domenico Natoli che ha preceduto sul podio Loreto Fiorella e Pietro Messina.
Folta pattuglia di giocatori locali (ben 9!!) con ottim orisultato di Italo Ferrara (4° assoluto).
CLICCA QUI per il bando 
CLICCA QUI la classifica finale

Semilampo Orto Botanico: vince Francesco Alaimo

14 i partecipanti al Semilampo dell'Orto Botanico del 25 aprile, giunto alla sua 4^ edizione. Certo non una grande risposta da parte degli scacchisti palermitani per un torneo che meriterebbe senz'altro maggiore attenzione. Ovviamente gli assenti hanno avuto torto e si sono persi l'occasione di trascorrere una bella giornata presso una delle istituzioni culturali/scientifiche principali della nostra città. Immersi nel verde e nel silenzio i giocatori ed i tantissimi accompagnatori si sono goduti una giornata di relax, con visita guidata dell'orto e pranzo a base di pesce presso una tipica trattoria del vicino quartiere della Kalsa.
La vittoria è andata a Francesco Alaimo con 7 su 7. Al secondo posto con 6 su 7 Amedeo Favitta. Il podio è completato da Loreto Fiorella a 4 su 7. Un podio quindi tutto targato ASM. Premi di fascia per Emanuele Carratello, ottimo 4° e primo della fascia Elo <1500 e per Emanuele Camarda (Elo 1500/1699). Premi giovanili a Pietro Messina (U14nc) e Luigi Carratello (U12nc). Vince il premio Over 60 Luigi Ardizzone.
Il torneo è stato naturalmente valido per l'ASMCARD 2014.
Un sentito ringraziamento, infine, ad Alfredo Carratello che con amicizia e passione sostiene questa manifestazione aprendoci le porte dell'Orto.
CLICCA QUI per il bando
CLICCA QUI per la classifica finale
CLICCA QUI per le foto

Semilampo Scacchi a Tavola 16 marzo 2014: vince Giuliano D'Eredità

Si parte bene con il 1° semilampo Scacchi a Tavola, 14 partecipanti e, soprattutto un clima di amicizia ed una giornata all'insegna del divertimento e della concordia. Ben più numerosi i commensali che si sono fermati per il pranzo ed hanno potuto apprezzare l'ottima cucina del ristorante All'Antico Borgo che ha ospitato il torneo.
Per quanto riguarda i dati tecnici la vittoria è andata a Giuliano D'Eredità che con 6/7 ha preceduto per Buccholtz Amedeo Favitta, uno dei nostri più promettenti giovani talenti. Il podio è completato da Paolo Gagliardotto, un altro dei nostri giovanissimi che con 5/7 conferma la sua forza e la sua costante ascesa.
Premi di fascia per Domenico Natoli (1700-1899); Loreto Fiorella (1500-1699) e l'ottimo Roberto Cavallaro (<1500). Infine premio miglior Under 14 ancora ad uno dei nostri, Pietro Messina, e premio Over 60 per Luigi Ardizzone.
Un ringraziamento particolare alla pattuglia di corsisti del Centro Scacchi, quasi tutti al loro esordio assoluto in torneo, che hanno partecipato con grande entusiasmo.
Insomma anche nell'anno in cui l'ASM sarà impegnata nei grandi eventi non vengono dimenticate e trascurate le piccole manifestazioni che rappresentano il cuore portante della nostra attività.

CLICCA QUI  il bando con tutti i dettagli
CLICCA QUI per risultati e classifica su Vesus
CLICCA QUI per le foto

Condividi contenuti