Chess Bazar Federazione Scacchistica Italiana CONI Comitato Regionale Sicilia

da segnalare

segnalazione di tornei in svolgimento

Elio Ganci 1° Under 12 al 5° Semilampo I Love Chess

Ancora una bella soddisfazione per il nostro giovane Elio Ganci che, dopo l'ottima prestazione al CIG di Chianciano, conferma la sua forza aggiudicandosi il premio di miglior U12 in occasione del 5° Semilampo "I Love CHESS" disputato domenica 16 luglio al Centro Scacchi Palermo e valevole per il circuito "Scacchi Insieme...in Giro 2017".
38 in totale i partecipanti e per Elio conclusione a 4 punti su 7 con un 16° posto assoluto che, come già detto, gli è valso il premio di miglior U12NC.
Il tutto in attesa della ratifica della sua promozopne a 2^ categoria nazionale che avverrà all'inizio del prossimo mese di Agosto.
Il torneo è stato vinto da Salvo Cottone che ha preceduto Andrea Pennica e Adalberto Cino.

CIG a Chianciano Terme: la spedizione dell'ASM

E' stata davvero una bella esperienza!!
Non può che cominciare così la cronaca dell'avventura della nostra rappresentativa ai CIG di Chianciano svoltisi dal 2 al 9 luglio.
Aurora Campanella, Alberto Ganci, Elio Ganci, Ruben Coffaro, Ivan Campanella e Paolo Gagliardotto, questi i nostri magnifici 6 che, dopo vari successi alle fasi provinciali e regionali, si sono messi in viaggio per la cittadina toscana per mettersi alla prova a livello nazionale. 
 A completare questo fantastico gruppo la "pattuglia" dei genitori, sempre presenti e sempre pronti a seguire ed incoraggiare i loro piccoli campioni.
Infine, seppur a distanza, tramite un riuscitissimo ed intasatissimo gruppo di WhatApp, il costante supporto ed incoraggiamento del nostro DT Franco Lupo e del nostro istruttore Salvo Maestri che, alla fine, è come se fossero stati presenti anche loro.
Ed una bella esperienza non poteva concludersi senza dei buoni risultati: tutti i ragazzi hanno dato il massimo ed anche nei momenti di difficoltà si sono "rimboccati le maniche" ed hanno affrontato con determinazione anche i momenti negativi.
Alla fine la classifica ha premiato l'ASM con il 7° posto nell'U8F ella nostra piccola Aurora Campanella che forte dei sui sette anni da compiere ad ottobre si ripromette già di scalare altre posizioni nell'edizione 2018. Stesso discorso per il piccolo Alberto Ganci, che sette anni li ha compiuti proprio a Chianciano e che al suo esordio assoluto in una competizione nazionale ha centrato un buon piazzamento (34° posto) che senz'altro migliorerà nel 2018.
Grandi soddisfazioni nell'Under 12 con i 7 punti di Ruben Coffaro (8° assoluto) ed i 6,5 punti di Elio Ganci che, al suo esordio centra uno splendido 10° posto. Il podio era lì, ad un passo, per tutti e due, e l'impegno è quello, anche per loro, di centrarlo il prossimo anno.
Nell'Under 14 ottima prova di Ivan Campanella che con 5,5 chiude 29° in un torneo di alto valore tecnico e con una variazione finale di oltre 40 punti ELO guadagnati!!
Infine l'Under 16 con Paolo Gagliardotto che ci ha abituati troppo bene per poterci accontentare dei sui 5 punti finali. Un piccolo passaggio a vuoto che non cancella l'impressionante mole di risultati da lui ottenuti finora e che senza dubbio è un punto di partenza per poter chiudere in bellezza nel 2018 la sua lunghissima esperienza nel mondo degli U16.
In chiusura un'occhiata ai risultati siciliani: 2° posto nella classifica per regioni, preceduti solo dalla Lombardia e davanti a regioni con anche più del doppio dei nostri 52 partecipanti;  3° posto per Palermo nella classifica delle province, preceduti da Milano e Roma che avevano oltre il triplo dei nostri 30 partecipanti; 3° posto nella classifica per società per gli amici del Centro Scacchi Palermo anche loro davanti a formazioni di circoli con molti più partecipanti.
Tutto ciò non è altro che la conferma della vitalità e della qualità del settore giovanile siciliano, tornato dopo qualche anno, di nuovo ai vertici nazionali.
CLICCA QUI per risultati e classifiche
CLICCA QUI per le foto

CAMPIONI!!!

Grande risultato per la nostra squadra Under 16 che si è aggiudicata il titolo regionale in occasione delle finali 2017 disputate domenica 18 giugno a Marsala.
Il nostro team composto da Paolo Gagliardotto, Ruben Coffaro, Ivan Campanella e Elio Ganci e capitanato dal nostro DT Franco Lupo, si è imposto con 9 punti squadra su 10, spuntandola per distacco su formazioni sulla carta più quotate.
Si è iniziato con un 4-0 con il Città di Palermo che ha senza dubbio aperto la strada ad una giornata positiva. Già al secondo turno un impegno probante per i nostri ragazzi che se la sono vista con la forte squadra della Don Pietro Carrera di Catania, numero 1 del tabellone per media elo dei componenti. Una bella e convincente vittoria per 3 a 1 ci ha lanciato verso un torneo di vertice, confermato al 3° ed al 4° turno con le vittorie, ancora per 3 a 1, con la Chessmate di Bagheria ed il Circolo Palermitano Scacchi. All'ultimo turno incontro decisivo con la Lilybetana di Marsala contro i quali bastava anche una sconfitta per 2,5 a 1,5 per vincere il titolo, ed invece è arrivato un pareggio, conquistato sul filo di lana grazie ad una tenace prova di Ruben Coffaro che è riuscito a pareggiare con la sportivissimo Marco Morana una partita conclusa all'ultimo secondo.
Così alla fine abbiamo chiuso primi in solitaria con 9 punti, precedendo proprio i marsalesi, fermi a 7 punti, ed i bagheresi della Chessmate che a 6 punti hanno regolato per spareggio tecnico il Città di Palermo. Ai nostri Paolo Gagliardotto e Ivan Campanella anche il premio di miglior 1^ e 3^ scacchiera. Da sottolineare anche le prove di Ruben Coffaro che ha perso il premio di miglior 2^ scacchiera solo per spareggio tecnico nei confronti del marsalese Marco Morana, e del giovanissimo Elio Ganci (11 anni!!) al suo esordio in una competizione di questo livello ed autore di belle e convincenti partite. 
Una bellissima soddisfazione per il nostro team e per le famiglie dei nostri ragazzi, presenti come sempre a sostenere con il loro tifo i colori dell'ASM.
Adesso l'appuntamento è per la fase nazionale in programma in Calabria nel mese di ottobre.
L'evento è stato ben organizzato dalla Lilybetana Marsala, presso lo splendido Monumento ai Mille, sul lungomare in prossimità del centro cittadino. Ottima la sala di gioco, un po' meno gli spazi d'attesa e di stazionamento per gli accompagnatori, ma tutto non si può avere.
In totale ben 39 le squadre partecipanti ai vari campionati: 8 nel CIS Under 16, 11 nel CIS Under 12, 8 nel CIS Under 10 e 12 nella Coppa Sicilia, per un totale di oltre 200 scacchisti coinvolti tra titolari e riserve.
CLICCA QUI per la classifica finale del CIS Under 16
CLICCA QUI per le foto

Conclusa la due giorni dei Campionati Provinciali Giovanili: grandi soddisfazioni per l'ASM

Nei giorni 3 e 4 marzo 2017 si sono svolti i Campionati Giovanili Provinciali presso la scuola Antonio Ugo di Palermo con l'ottima organizzazione del Centro Scacchi.
Si è iniziato venerdì 3 con la fase provinciale del Torneo Scacchi Scuola, la competizione a squadre che da quest'anno sostituisce i vecchi GSS-CGS, ed è stato subito un boom: ben 85 le squadre iscritte per un totale di oltre 400 giocatori tra titolari e riserve!!
Molte naturalmente le squadre targate ASM, a cominciare dalla squadra della scuola Veneziano di Monreale che si è imposta nella categoria Scula Media-Cadetti. Buone prove anche per la squadra del Convitto Nazionale, giunta al secondo posto nella stessa categoria. tra i più piccoli da segnalare l'ottimo 6° posto delle bambine della scuola Novelli di Monreale e la bella prova della Landolina di Misilmeri che partecipa per il secondo anno consecutivo.
Titoli per il Convitto anche alla Media-Ragazzi ed alla squadra femminile delle Medie-Cadette, e ottime prestazioni delle squadre delle scuole superiori, tutte sul podio e tutte qualificate per la fase regionale.
Il giorno dopo, il 4 marzo, di scena i Campionati Individuali. 18 i nostri ragazzi ai nastri di partenza e risultati veramente ottimi conseguiti.: 3 titoli con la piccola Aurora Campanella che si è imposta a punteggio pieno (6 su 6) nell'under 8 femminile (da sottolineare che nella due giorni di gare la piccola Aurora ha vinto tutte le partite che ha giocato, comprese quelle del torneo a squadre), con Ruben Coffaro che si è imposto nella difficilissima categoria degli Under 12 maschili con 5,5 su 6 superando solo per il buholtz Alessio Musso del centro Scacchi che fino all'ultimo gli ha conteso il titolo, ed infine con Paolo Gagliardotto che "entra" nella categoria Under 16 maschile con una vittoria netta a conferma di quanto di buono fatto vedere negli anni scorsi. Da segnalare per i nostri anche le prove di Ivan Campanella e Valeria Grimaldi entrambi quarti per buholtz ai piedi del podio e la bella prova dell'esordiente Alberto Ganci nell'Under 8, giunto 5° con una partita in meno poichè ha deciso solo a torneo iniziato di iscriversi ed ha quindi saltato il primo turno. Primo turno saltato anche per i fratellini Scalici di Monreale che hanno anticipato il rientro da una vacanza in montagna in Trentino per poter partecipare al Campionato.
Tutti i nostri ragazzi e ragazze si sono comunque distinti e, al di la dei risultati ottenuti, hanno tenuto alto il nome dell'Accademia.

Classifiche finali CIG
Classifiche finali TSS
Appena disponibili metteremo on line altre foto.

Aurora 1^ Under 8 al Città di Palermo

Ottimo risultato per la nostra più piccola scacchista Aurora Campanella che si aggiudica il premio come miglior Under 8 in occasione del Torneo Giovanile del XXII Festival W.E. Città di Palermo.
Nella mattina di lunedì 31 ottobre era infatti in programma proprio il torneo dedicato ai più piccoli e la nostra Aurora, che ha compiuto 6 anni da pochi giorni, non ha mancato l'occasione per mettere ancora una volta a frutto le sue capacità aggiudicandosi il premio destinato al miglior Under 8.
Un risultato che apre, per lei, una stagione sportiva che speriamo possa essere ricca di soddisfazioni a conferma delle sue potenzialita.

CIS Regionale Under 16: all'ASM il titolo Under 12, Paolo Gagliardotto miglior 1^ scacchiera.

Si è disputata il 12 giugno a Bagheria, presso l'ITET "Don Sturzo" la fase regionale del Campionato Italiano Under 16 a Squadre. 25 le squadre partecipanti, con una preponderanza di squadre "palermitane" ed una rappresentanza delle altre provincie legata soprattutto al lavoro dell'ADS "Lilybetana" di Marsala e della "Don Pietro Carrera" di Catania, presenti sia numericamente che qualitativamente.
2 le squadre dell'ASM ai nastri di partenza e, per entrambe ottimi risultati a conferma di un'annata ricca di soddisfazioni per i nostri colori. Iniziamo dal titolo Under 12 conquistato dai nostri Ruben Coffaro, Ivan Campanella, Valeria Grimaldi e Alessandro di Miceli, una squadra equilibrata che ha giocato sempre nelle primissime scacchiere e che ha incontrato tutte le più forti squadre partecipanti. Un vero orgoglio per la nostra associazione!! Ottimo anche il risultato della squadra Under 16 (Paolo Gagliardotto, Simone Manno, Pietro Messina e Mattia Mucè) giunta al 7° posto assoluto e con, ciliegina sulla torta, il premio di miglior 1^ scacchiera per Paolo Gagliardotto (6 su 6!!). Per Paolo un'importante conferma dopo gli en plein già centrati sia al Campionato Provinciale Giovanile che al Campionato Regionale Giovanile.
Il torneo è stato vinto con merito dai ragazzi dell'ASD "Lilybetana" di Marsala che hanno preceduto la Carrera Ultramed di Catania ed il Città di Palermo Under 16. Il titolo Under 10 è andato alla squadra Centro Scacchi Palermo Under 10 che ha chiuso al 4° posto assoluto.
Contemporaneamente si è svolta anche la Coppa Sicilia a Squadre Semilampo, manifestazione per adulti, che ha visto 13 squadre al via ma alla quale l'ASM non ha partecipato.
Un ringraziamento particolare alla Chess Mate Academy di Bagheria che ha messo in campo tutte le sue risorse umane e materiali per l'organizzazione dell'evento ed ha centrato in pieno l'obiettivo offrendo a tutti i giovani scacchisti siciliani una manifestazione perfetta sotto ogni punto di vista: location, servizi, spazi, confort, premi, staff... L'ITET "Don Sturzo" si è rivelata una sede di gioco ottimale e candida quindi fortemente ad ospitare altri importanti eventi.
CLICCA QUI per la classifica finale
CLICCA QUI per le foto

Ottime prove dei nostri giovani nei tornei del 3 aprile

Nel pomeriggio di domenica 3 aprile si è disputato un torneo giovanile presso il Centro Scacchi Palermo. 33 i partecipanti in totale di cui 8 della nostra associazione.
I nostri piccoli scacchisti non hanno voluto mancare all'ultimo allenamento in vista dei prossimi campionati regionali giovanili in programma a Marsala nel prossimo week-end.
Tra i risultati da sottolineare ancora una volta la prova della piccola Aurora Campanella che con 2 su 5 si impone nell'Under 8 femminile. Anche l'Under 8 maschile è targato ASM con l'ottima prova di Francesco Policarpo della D.D. Landolina di Misilmeri che con 3 su 5 si aggiudica il premio della sua categoria. Ottima anche la prova di Alessandro Di Miceli (3,5 su 5) e primo degli Under 12. Il torneo è stato vinto da Andrea Pennica (5 su 5) che ha preceduto Daniele Crisà ed Adalberto Cino fermi entrambi a 4 punti. Premiati anche Marianna Russo (Under 10F)e Gabriele Picone (Under 10).
CLICCA QUI per la classifica completa

Sempre nel pomeriggio si è inoltre disputato un torneo lampo a coppie presso il CPS. Anche in questa competizione ottimo risultato per uno dei nostri giovanissimi. Riccardo Campanella (nella foto con la mamma), in coppia con Cristoforo Guccione, si è infatti imposto nel torneo.

A Ruben Coffaro il torneo di Palazzo Branciforte

Inizia bene il 2016 per i colori dell'ASM grazie alla vittoria di Ruben Coffaro al torneo giovanile disputato a Palazzo Branciforte a Palermo nella mattinata del 5 gennaio.
Ottimamente organizzato dal Centro Scacchi Palermo, il torneo ha visto la partecipazione di 20 giovani scacchisti che, oltre alla competizione scacchistica, hanno potuto visitare gli spazi museali del Palazzo che è una delle più importanti istituzioni museali della città. Anche molti dei genitori che hanno accompagnato i ragazzi non hanno voluto perdere l'occasione di visitare il Palazzo con la preziosa guida della dott.ssa Gabriella Sciortino, archeologa dello staff di Palazzo Branciforte.
Come detto nel torneo si impone con 4,5 su 5 Ruben Coffaro che ha preceduto per buholtz Fabrizio Compagno del Centro Scacchi Palermo, anch'egli a 4,5, con incontro all'ultimo turno finito in parità dopo una tiratissima partita. Sul terzo gradino del podio Marco Bianchi, anch'egli del Centro Scacchi.
La pattuglia dell'ASM, oltre che da Ruben è stata composta anche da Ivan Campanella, Aurora Pitti, Salvo Barraco e Riccardo Pumo che hanno tutti ben figurato.
Inizia bene quindi l'anno dell'ASM, in occasione di un torneo che ha visto una riuscitissima unione di scacchi e cultura in un contesto di grande prestigio.

A Pachino grandi soddisfazioni per l'ASM

I nostri giovani hanno ottenuto degli ottimi risultati al 13° Memorial Lorena Fronte disputato a Pachino il 26 e 27 dicembre.
Ruben Coffaro si è imposto nell'Open Giovanile, qualificandosi da subito per il prossimo CIG Nazionale di Olbia. Ruben ha mostrato una grande maturità di gioco, superando anche qualche momento difficile ed imponendosi con 5 su 7. Sul podio al 2° posto Andrea Miano (Chessmate Academy di Bagheria) e Marco Bianchi (Centro Scacchi Palermo). Alla nostra Valeria Grimaldi il primo posto femminile ed anche per lei qualificazione centrata per il CIG 2016.
Nell'Open Rapid Italia grande prova di Paolo Gagliardotto che è giunto 6° assoluto, primo della fascia Elo <1900. Paolo ha disputato un torneo di altissimo livello, togliendosi la soddisfazione di due scalpi eccellenti, i maestri Riccardo Marzaduri e Alessandro Santagati.
L'Open è stato vinto dal GM Milan Drasko che ha preceduto il MI Dragojlovic. Per il 3° e 4° posto spareggio lampo tra il GM Lazic che ha prevalso sul MI Ljubisavljeic. Al 5° posto, primo degli italiani, Amedeo Favitta, prodotto del nostro vivaio da poco più di un anno in forza presso il CPS.
CLICCA QUI per le classifiche finali

Domenico Natoli 3° al Festival "I Dioscuri" di Agrigento e 1° Over 60 a Lignano

Ottima prova per Domenico Natoli all'8° Festival Internazionale "I Dioscuri" disputato ad Agrigento dal 13 al 19 luglio: 3° posto, primo dei palermitani, nell'open B (15 giocatori) riservato ai giocatori con Elo <2000.
Buon risultato anche al 1° Festival Internazionale di Lignano Sabbiadoro (dall'1 all'8 agosto) dove centra il 1° posto over 60 zione ed un torneo giocato tutto nelle prime scacchiere.
Ancora una bella prestazione che corona un'annata ricca di soddisfazioni a cominciare dal titolo di Campione Provinciale assoluto e dalla promozione in Serie B della nostra squadra al CIS (1^ scacchiera), per non parlare dei tantissimi premi conseguiti nei vari tornei semilampo che lo hanno visto sempre protagonista.
Ancora complimenti quindi al nostro Domenico che non manca mai di dare belle soddisfazioni all'accademia.

Condividi contenuti